il Padovanino

dicembre 21, 2006

A proposito di copyright: (C),(CC),(PD)

Filed under: attualità — sergiomarchesini @ 4:05 pm

Visto che ho notato che il copia incolla vi riesce molto bene🙂 , vi invito a una riflessione: non è detto che abbiate il permesso di utilizzare liberamente le immagini del mattino, del corriere, etc etc.

Creative Commons LicenseAnzi, direi proprio il contrario. Dove non diversamente specificato per la legge italiana, le opere sono protette da copyright implicito.

Per documentarvi sul problema e poter utilizzare foto, audio, testi altrui con maggiore consapevolezza vi propongo le seguenti letture:

http://creativecommons.org/about/licenses/how1

http://www.creativecommons.it/DiventaCreativo

Notate anche che sono il primo un fumetto, il secondo un cartone animato. Vi invito a riflettere su quanto possa essere efficace utilizzare un formato nato per il puro intrattenimento ( fumetto, cartone animato, videogioco) per divulgare concetti anche molto complessi…

Ricorderete ad es.  il caso del “The 9/11 Report. A Graphic Adaptation” (tra l’altro qui in Italia pubblicato da Alet Edizioni di Padova)

If nature has made any one thing less susceptible than all others of exclusive property, it is the action of the thinking power called an idea, which an individual may exclusively possess as long as he keeps it to himself; but the moment it is divulged, it forces itself into the possession of everyone, and the receiver cannot dispossess himself of it. Its peculiar character, too, is that no one possesses the less, because every other possesses the whole of it. He who receives an idea from me, receives instruction himself without lessening mine; as he who lights his taper at mine, receives light without darkening me. That ideas should freely spread from one to another over the globe, for the moral and mutual instruction of man, and improvement of his condition, seems to have been peculiarly and benevolently designed by nature, when she made them, like fire, expansible over all space, without lessening their density at any point, and like the air in which we breathe, move, and have our physical being, incapable of confinement or exclusive appropriation. Inventions then cannot, in nature, be a subject of property. Jefferson, Thomas (1813-08-13).

1 commento »

  1. website

    A proposito di copyright: (C),(CC),(PD) | il Padovanino

    Trackback di website — settembre 27, 2015 @ 5:07 am | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: