il Padovanino

febbraio 27, 2007

Siamo proprio nei Casini

Filed under: politica — ealbertini @ 2:45 pm

Sarà per il cognome che porta, sarà perché la Democrazia Cristiana nel Dna si sente sempre e comunque, ma qualcuno dovrebbe spiegarci che pensa di fare il buon Pierferdinando Casini.

Qualche ora fa ha definito una «boutade» la proposcasini.jpgta di Berlusconi: primarie anche per il centrodestra, per scegliere il proprio candidato in caso di elezioni. E questo è pure capibile, visto che in caso di primarie non sarebbe certo lui ad essere prescelto. Ma se ne rende conto che non potrà mai essere il leader del centrodestra? Non ha abbastanza voti, non è appoggiato dagli alleati.
Eppure è stato un buon presidente della Camera, ed è un politico abile che ha avuto, in tempi recenti, il suo momento di gloria.

Forse proprio i suoi successi gli hanno fatto perdere la testa e la sua proverbiale abilità politica. Non si riesce proprio a capire che tipo di politica voglia fare. Bastone e carota col centrosinistra, smarcamento dagli amici di centrodestra. «E’evidente ormai che nel Paese ci sono due opposizioni» ricorda il buon Pierferdy. Il problema è che l’altra opposizione, l’asse Berlusconi-Bossi-Fini, seppur disomogenea (siamo in Italia…) ha una propria politica. Discutibile, utilitaristica certo. Ma segue una linea. L’Udc, invece, si barcamena fra dichiarazioni e smentite, fra idee e controidee, pieni di vorrei-ma-non-posso. Non è semplice capire dove miri questo tipo di ragionamento. A potersi riciclare in un futuro asse col centrosinistra? A spingere verso un grande centro che, malgrado qualche sgradevole avvisaglia, sembra difficile possa rinascere? O semplicemente a far capire che ci sono anche loro, che portano voti e quindi devono essere corteggiati?

Concludiamo citando una risposta dell’onorevole Casini, intervistato da Stefania Rossini dell’Espresso. Cosa vede per il suo futuro? «Osservi le mie due finestre. Una inquadra il Vaticano, l’altra il Quirinale. Per il primo non ho credenziali. Per il secondo, si vedrà». Non vi suona come una minaccia?

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: