il Padovanino

novembre 14, 2007

Non si doveva giocare, ma già che ci siamo Forza Terroni!…

Filed under: attualità — danielechiti @ 10:46 am

I terroni vincono ancora. E stavolta senza Renato e Riverso. Chi l’avrebbe mai detto?

Terroni

Dimasi: Fa la differenza, i suoi assist sono determinanti e mettono nelle condizioni di segnare comodamente pure Falco. Il Maradona del Pollino è una garanzia: palla al piede è un fulmine, in porta un gatto. Segna senza problemi anche da lontano. Daje Enzì. Voto 8,5

Caporello: Decide la gara con una punizione a tre dita che manda in estasi il pubblico. In precedenza aveva infilato il palo lungo con un esterno punta alla Ronaldo in semifinale contro la Turchia. Due gemme in una prestazione da difensore centrale, roccioso e insuperabile. Marietto ci piace così. Voto 8

Chiti: Errori difensivi, ma anche una tripletta da centravanti di turno. Buoni movimenti, esce soddisfatto della prestazione e della vittoria. Che stia tornando se stesso? Il tempo è galantuomo. Voto 8

Falco: Gioca per la squadra e segna un paio di gol. Prestazione più che dignitosa, quasi da vecchia gloria. Un eroe dei nostri tempi. Voto 7,5

Bonarini: Non segna tanto (ci pensa il sottoscritto) ma gioca per gli altri e mi serve sui piedi uno splendido assist. Quando è altruista perde qualcosa ma acquista un’anima. Si fa pure male, è un ragazzo d’oro. Voto 7,5

Nord-Est

De’ Francesco: Onesta prestazione difensiva. Prende i suoi gol ma raccoglie il pallone in fondo al sacco con dignità. Stavolta evita contatti duri. Voto 6

Vannucci: L’immagine ricordo è di lui che allarga le braccia, mostrando i segni dei tacchetti sulle caviglie. Ma si può giocare in queste condizioni? Non lo so io, ditemi voi… Cioè, Cois ha finito la carriera per molto meno, una pubalgia… Voto 7

Albertini: tira da tutte le posizioni. Avesse mai preso la porta. Sta perdendo lucidità e vista. Ha dato tanto al calcetto che gli sta succhiando le forze fino al midollo spinale. Voto 6,5

Maggiolo: Sempre più frustrato, trascorre la gara a invocare la dea fortuna. Avesse mai azzeccato un dribbling o un controllo di palla. Deludente per i suoi standard. Voto 6

Riverso: Segna cinque gol, ma non serve a niente. La sua testa è ormai nel Maghreb. Peccato perché è stato l’attaccante più forte dei nostri tempi. Voto 7   

  

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: